Arredamento

Quadri e arredamento: non si accoppiano ma si completano

Quadri e arredamento: non si accoppiano ma si completano

Una casa alla moda oggi deve avere: l’impronta di un architetto in qualcosa, una parete colorata “strana” su tre bianche intorno, uno stile impeccabile nell’arredamento e la capacità di accostare questo arredamento alle decorazioni successive (quadri, soprammobili). Sembra strano, ma esistono architetti specializzati anche solo in questo, nel saper abbinare le cose.

In Olanda, una galleria d’arte-albergo sul canale

In Olanda, una galleria d’arte-albergo sul canale

Una galleria d’arte che diventa albergo, conservando la propria bellezza estetica e il fascino delle mostre che ospita e ha ospitato. Succede nella splendida, vecchia Amsterdam, sul canale Herengracht dove sorge MAISON RIKA. Due camere appena, abbellite da pavimenti antichi, travi in legno e arredamento vecchio stile senza rinunciare -al pianto terra- a uno spazio [...]

Una casa “wabi-sabi”

Una casa “wabi-sabi”

Per chi non lo sapesse, “wabi-sabi” è una parola giapponese formata da due ideogrammi che, separatamente, indicano solitudine e abbandono (wabi) e freddo, povero e avvizzito (sabi). Nell’insieme un messaggio molto deprimente, ma se applicato all’arte e all’architettura di traduce come: così com’è. Accettare le cose come sono, senza modificarle, anche con i loro difetti [...]

Arredo cucina: ecco le cantine elettroniche per il vino

Arredo cucina: ecco le cantine elettroniche per il vino

Dimenticate il frigorifero per un attimo. Dimenticate l’elegante porta-vini in legno costruito dal nonno col fai-da-te. La novità dell’arredo cucina del nuovo millennio si chiama “cantina elettronica climatizzata”. Proprio così, scopriamo oggi che il frigorifero fa male al buon vino che ne subisce sbalzi di temperatura (ogni volta che apriamo lo sportello) e vibrazioni, col [...]